Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

ERASMUS PLUS KA2 PARTNERSHIP MULTILATERALE

La nostra scuola ha presentato un progetto nell'ambito del Programma Erasmus Plus 2016 : è una Partnership Multilaterale - Azione KA2 - che coinvolge 8 scuole di 5 Paesi diversi ( Italia, Croazia, Spagna, Turchia e Cipro). Le scuole che partecipano al progetto hanno già cooperato in precedenti esperienze internazionali , eccetto due new comers, le scuole spagnole, che sono state invitate a partecipare al progetto grazie alla loro esperienza rispetto all'argomento in questione. Il progetto si intitola " Self (and) Peer Assessment (towards) Revolutionary Education" , acronimo S.P.A.R.E , ed è stato finanziato dall'Agenzia Nazionale Erasmus Plus per il biennio 2016-2018. ( KA2 Strategic Partnerships for school education 22016-l-IT02-KA219-024237 2).

Le scuole partner  del Liceo Banfi sono:

ISTITUTO DA VINCI -RIPAMONTI COMO , AMERICAN ACADEMY LARNACAElektrostrojarska skola VARAZDIN, ESCOLA GAYARRE, BARCELLONA,KAPTAN-I DERYA ILKOKULU ISTANBULNihat Erim Ilkokulu ISTANBUL, INSTITUTE XXV OLIMPIADA, BARCELLONA.

Il progetto ha come obiettivo quello di creare, attraverso una metodologia didattica innovativa e condivisa, un sistema di valutazione e di certificazione delle competenze di base, soprattutto in area scientifica, tenendo conto, però, anche delle competenze di cittadinanza attiva , per la costruzione di una società inclusiva e rispettosa. Gli obiettivi del progetto sono coerenti con quelli di Europa e Istruzione 2020 e con quelli sia di Europa 2020, sia dell'Agenda Digitale 2020. Gli obiettivi nascono da un'accurata analisi del contesto, dei bisogni e dei problemi che si intendono risolvere.

Il target diretto del progetto è formato da  circa 10 /12 studenti (delle classi finali della scuola primaria e delle seconde classi della scuola secondaria di II grado) per scuola, per un totale di 96 alunni  e 3 docenti per scuola , per un totale di 25/30 persone, ma sarà coinvolta almeno 1 classe per scuola, nella prima fase, e tutte le classi al termine del progetto, in modo da avere un ampio target indiretto coinvolto.

Nella nostra scuola le referenti di progetto sono  le prof.sse Paola Ghielmetti , docente di lingua inglese , Marina Porta, docente di scienze, e il prof, Umberto Pasella, docente di religione. Il coordinatore del progetto è la nostra DSGA, la dr. Caterina Runfola.

La metodologia che si intende attuare, si muove su due fronti:

1) valutazione tra pari, attraverso un framework di peer evaluation tra i docenti coinvolti nel progetto. 

2) valutazione tra pari, tra studenti, attraverso attività di WEDEBATE ,  in modo da stimolare l'apprendimento delle materie scientifiche attraverso una metodologia che tiene conto anche delle competenze di cittadinanza attiva , legate alle life skills. La nostra scuola si avvale, in questo senso, del supporto scientifico della Rete WEDEBATE alla quale la scuola è iscritta.

Nell'ambito di progetto, sono previsti 3 meeting internazionali ( uno in Croazia, uno in Spagna e l'ultimo in Italia), meeting virtuali attraverso l'uso di E-twinning e di skype, uno scambio di studenti a Cipro per la condivisione delle prassi e per la creazione di nuovi dibattiti e confronti. E' previsto anhe un training course per docenti sulla metodologia Wedebate, che avrà luogo in Italia e sarà erogato in formazione blended, con l'uso di una piattaforma e-learning , per tutta la durata del progetto.

Tutto il materiale di progetto è condiviso in una cartella di dropbox ed è stata creata una mailing list di progetto. 

E' stato indetto un concorso tra studenti per la creazione del logo e sarà creato un sito di progetto, al quale noi posteremo il link sul sito della scuola e su quello della Rete Europa, della quale la nostra scuola è capofila.

Nella sezione dedicata al progetto, sarà visibile il link al sito del progetto, nel quale sarà possibile avere tutte le informazioni.

Il progetto ha come lingua veicolare l'inglese e quindi sarà attuato utilizzando la metodologia CLIL : il progetto utilizza OER.

 

Risultati di progetto:

Uno dei primi risultati di progetto, dopo la formazione effettuata sia agli studenti, sia ai docenti del gruppo, è la partecipazione al Wedebate Day a Monza.

Ecco dove è possibile reperire il video del dibattito:

VIDEO DEL DIBATTITO

 

 

 

 

 

AllegatoDimensione
PDF icon GANTT DI PROGETTO27.43 KB

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.28/07/2017